ASL-Berra Archivio Donata Berra, 1963 (ca.)- (Bestand)

Archive plan context


Identification

Call number :ASL-Berra
Archive call number :Berra, Donata
Title / Name :Archivio Donata Berra
Creation date(s) :from approx. 1963
Note on the time period :Date estreme dell'archivio
Language :Italienisch
Size (free text description) :40 scatole d'archivio
Digital copy :
Caption :Donata Berra fotografata da Yvonne Böhler (c) nel 2019

Context

History of the collection :Acquisizione da Donata Berra
Biographical information :Donata Berra (1947) è nata a Milano, dove si è laureata in Lettere con una tesi in Storia della Musica sul "Wozzeck" di Alban Berg. Un soggiorno di alcuni anni in Germania le ha permesso di approfondire lo studio del tedesco e della musicologia. Nel 1974 si è trasferita in Svizzera, dove tuttora risiede. Ha ricoperto incarichi per corsi di lingua e letteratura italiana all'Università e alla Alta Scuola Pedagogica di Berna, e traduce opere letterarie dal tedesco all’italiano, fra l'altro "Mozart" di Wolfgang Hildesheimer, "Jakob dorme" di Klaus Merz, "Momenti fatali" di Stefan Zweig, "La valletta dell'Eremo", "Le scintille del pensiero", "Il giudice e il suo boia", "La guerra invernale nel Tibet" di Friedrich Dürrenmatt, oltre a numerose poesie apparse su riviste letterarie).
Ha pubblicato quattro raccolte di poesia: "Santi quattro coronati", Casagrande, Bellinzona, 1992; "Tra terra e cielo / Zwischen Erde und Himmel", Verlag Im Waldgut, Frauenfeld, con testo tedesco a fronte, traduzione di J. Kelter,1997; "Maria, di sguincio, addossata a un palo / Maria, schräg an einen Pfosten gelehnt" (Verlag im Waldgut, Frauenfeld, trad. J. Kelter, 1999); "A memoria di mare" (Casagrande, 2010); e una plaquette dal titolo "Vedute bernesi" (alla chiara fonte, 2005), ripubblicata poi dallo stesso editore nel 2017 in versione quadrilingue: italiano, tedesco, francese, romancio. Una silloge di poesie dal titolo "La linea delle ali" è apparsa nel 1999 sul Nr. 132 della rivista "Poesia" (Crocetti editore, Milano).
Nel 1993 le viene conferito il Premio Schiller, nel 1997 il Literaturpreis des Kantons Bern e nel 2001 dalla Bodmer Stiftung di Zurigo riceve la menzione d’onore del premio Gottfried Keller. Nel 2018 le viene attribuito, da parte del Goethe Institut di Roma e Berlino, il premio italo-tedesco per la traduzione letteraria.
Acquisition information :Ankauf
Erwerbsdatum:2018

Collection structure

Genre of archival collection :Archiv
Description of the archival collection :Le carte depositate da Donata Berra all’Archivio svizzero di letteratura (ASL) costituiscono un fondo completo per quanto riguarda l’elaborazione e lo sviluppo delle sue poesie e le loro recensioni come anche dei materiali riguardanti le sue traduzioni letterarie e la saggistica. Fanno parte del fondo numerosi scambi di testi e di lettere fra l’autrice e Giovanni Orelli, di cui essa conserva vari scritti inediti. Oltre alla vasta corrispondenza con Giovanni Orelli è collezionata la corrispondenza con scrittori e scrittrici svizzeri ed esteri, tra cui: Klaus Merz, Anna Felder, Giorgio Orelli, Fabio Pusterla, Antonio Rossi, Silvana Lattmann, Pietro De Marchi, Jochen Kelter, Alberto Nessi, Mauro Valsangiacomo; con traduttori, (spesso con scambi di opinioni sulle traduzioni in corso) fra cui: Christoph Ferber, Christian Viredaz, Roberta Gado, Gabriella de’ Grandi, Nicola Crocetti, Annarosa Azzone Zweifel; con editori, tra cui: Adelphi, Milano (Roberto Cazzola); Casagrande, Bellinzona, (Matteo Terzaghi); alla chiara fonte, Lugano (Mauro Valsangiacomo); Verlag im Waldgut, Frauenfeld (Beat Brechbühl), Rizzoli e Sansoni (Milano).
È documentata la partecipazione di Donata Berra alla Commissione delle Giornate letterarie di Soletta, al Comitato di redazione della rivista italiana "Poesia", alla Commissione editoriale della collana ch, al Comitato di Babel, festival di traduzione e letteratura e ad associazioni di scrittori, in primo luogo al Comitato della sezione svizzero-italiana del Gruppo di Olten quale rappresentante della Svizzera di lingua italiana. Fanno parte del fondo una selezione di fotografie e di documenti sonori, fra cui varie interviste rilasciate alla radio ticinese (Rete due), o eseguite per conto di Pro Helvetia.
Preferred method of citation :Archivio svizzero di letteratura (ASL): Archivio Donata Berra
Note on the cataloguing :Il fondo non è ancora stato catalogato e attualmente non è consultabile

Conditions governing use and acces

Acces restrictions :Consultazione esclusivamente nella sala di lettura dell' ASL. Consultazione limitata per ragioni di diritti d'autore e di personalità. Sono accessibili all'utenza unicamente i materiali inventarizzati. La corrispondenza può essere studiata previo il consenso dell'autrice.
 

Usage

Permission required:Keine
Physical Usability:Uneingeschränkt
Accessibility:Öffentlich
 

URL for this unit of description

URL: https://www.helveticarchives.ch/detail.aspx?ID=1338309
 

Social Media

Share
 
Home|Login|de en fr it
HelveticArchives